...fermarsi ogni tanto sulle rive di questo mare che è la vita a narrare quello che vedo tra le onde...

12 agosto 2013

San Lorenzo in ritardo

Foto di Alessandro Prada (usata sotto licenza C.C.)
Due giorni fa' era San Lorenzo, la tradizionale "notte delle stelle cadenti". Per poter meglio apprezzare lo spettacolo sono andato ad una osservazione organizzata da un gruppo di astrofili della mia zona. Li, tra osservazioni del cielo (uno spettacolo magnifico, con alcune bellissime stelle cadenti) ho appreso che il picco di visibilità del fenomeno delle Perseidi, lo sciame che forma le stelle cadenti che si vedono in questo periodo così detto perché sembrano avere origini in cielo dalla costellazione di Perseo, non è il 10 agosto come storicamente noto, ma a causa del moto di rivoluzione terrestre si è ritardato, cadendo oggi, 12 agosto.
Pertanto stasera me ne andrò fuori a cercare di osservare le stelle cadenti, e non solo: dato il cielo bellissimo, terso e senza luna, si può godere in questi giorni di uno spettacolo astronomico incantevole, specialmente nella seconda parte della notte. Quindi avanti, vincete la pigrizia (e se lo dico io, che mi ce ne vuole...) e, come diceva Dante, uscite a (ri)veder le stelle.... Ne vale la pena!