...fermarsi ogni tanto sulle rive di questo mare che è la vita a narrare quello che vedo tra le onde...

9 febbraio 2011

Inutili sprechi del calcio in TV

Ci sono cose che mi lasciano di stucco. Ho letto oggi che la partita della Nazionale odierna è costata alla RAI 3.000.000 (tre milioni) di Euro come diritti di trasmissione. 3 Milioni! E siccome la Lega Calcio vuole un aumento dei diritti di trasmissione che per questo la RAI non li ha ancora comprati, c'è gente che protesta per questo, come se vedere le partite fossa una cosa fondamentale.
Avete presente cosa si può fare con 3 milioni di Euro? Per esempio, come ha fatto l'associazione Noi per l'Africa e il Mondo, ci si può costruire un ospedale in uno dei paesi più poveri del mondo, la Repubblica Centroafricana, consentendo le cure mediche gratuite a migliaia di persone che altrimenti non le potrebbero ricevere, e farlo funzionare per 10 (dieci) anni. Certo, una piccola parte degli italiani non si diverte per 90 minuti, ma forse è più importante salvare delle vite umane che vedere 22 persone che tirano calci ad un pallone. O no?