...fermarsi ogni tanto sulle rive di questo mare che è la vita a narrare quello che vedo tra le onde...

10 marzo 2013

Sei anni fa, Suor Ilaria

E' arrivato l'anniversario del giorno in cui, cinque anni fa, moriva Suor Ilaria.
Di lei ho già parlato in occasione dall'anniversario della morte lo scorso anno, due anni fa e tre anni fa
Per ricordare questo anniversario l'associazione "noI per L'AfRIcA e il mondo", la quale porta avanti l'opera che Suor Ilaria ha iniziato, anche quest'anno ha preparato due iniziative: un Concerto di beneficenza, che la Filarmonica Volere è Potere terrà domenica 10 Marzo alle ore 17.00 presso il Teatro Era a Pontedera (Pi), per ricordare Suor Ilaria e per raccogliere fondi a favore di un Laboratorio di Cucito in Kerala (India), e la premiazione della prima edizione del Premio Suor Ilaria Meoli.
Il Premio Suor Ilaria Meoli, che è stato istituito per mantenere viva la memoria di Suor Ilaria, la sua opera i suoi motivi ispiratori, sarà conferito ogni due anni ad una persona che si sia distinta per l′esemplarità della propria vita, dedicata al servizio dell′umanità negli ambiti della solidarietà, delle scienze, della difesa dei diritti umani. Qust′anno ne viene insignita la Prof.ssa Adriana Fiorentini, straordinaria testimone della vitalità di una scienza in costante dialogo con la fede.
Voglio però proporre, per ricordarla anch'io, ancora un pensiero di Suor Ilaria, che mi ha particolarmente colpito:
"La via è comunque la solidarietà, la ricerca di una strada comune per costruire dei luoghi dove pace, giustizia, amore, speranza... non siano solo delle parole. Le risorse economiche non sono il problema: mi sembra che la questione principale sia costruire ponti..."