...fermarsi ogni tanto sulle rive di questo mare che è la vita a narrare quello che vedo tra le onde...

30 giugno 2016

Podcast che passione: Spoiler

Il logo del podcast (©Querty)
Il network di podcast di Querty, di cui ho già parlato nelle recensioni di altri podcast che ne fanno parte, realizza di continuo nuovi programmi sempre molto interessanti, spaziando sui più vari argomenti. Uno degli ultimi nati ha un nome che è tutto un programma: si intitola infatti “Spoiler”, di cosa potrà mai trattare?
Ma attenzione: come recita il sottotitolo “Un'inchiesta sull'autolesionismo narrativo”, il podcast tratta si degli spoiler, ma non per farli, ma per capire quale sia il rapporto tra le persone e gli spoiler. Riuscirà a fare chiarezza sull'argomento?
Ma cos'è uno spoiler? In pratica è l’anticipazione di ciò che succederà in un film, un telefilm, un libro o comunque in un qualche contenuto che sia disponibile per la fruizione. Molte persone (tra cui io) odiano il sapere in anticipo cosa succederà ai protagonisti delle serie che seguono, mentre altri non possono fare a meno di sapere subito come andranno avanti le cose. E c’è sempre il rischio di rivelare quello che succederà a chi non lo vuole sapere...
Condotto da Lucia Rinolfi e Matteo Scandolin, la trasmissione si presenta con una struttura organizzata a puntate, dove ogni episodio tratta un differente argomento tra quelli relativi agli spoiler. Si parte da una prima presa di contatto con l’argomento, per passare poi alla storia degli spoiler, alle regole per evitarlo (o per farlo senza far arrabbiare ci non lo tollera), sino ad arrivare alle teorie scientifiche che cercano di spiegare la nostra avversione (o la nostra simpatia) per esso. Il tutto con l’intervento in ogni puntata di collaboratori ed amici di Querty, oltre che di esperti del campo.
Le puntate risultano sempre interessanti, mai molto lunghe (si arriva raramente alla mezz'ora) ma sempre pregne di contenuti e condotte in maniera spigliata dai due speaker. E’ anche un podcast “a termine”, poiché tutta l’inchiesta è previsa in sole sette puntate. Gli spunti di riflessione proposti sono molti e vari: ci portano ad investigare su quanto ci possa piacere o dare noia sapere o rivelare in anticipo quello che succede in un libro, un film, una serie televisiva od altri contenuti; su quando si può considerare che l rivelare il finale di un film sia spoiler oppure no; come comportarci per evitare di spoilerare involontariamente e così via...
In conclusione, un podcast interessante non solo per chi odia od ama gli spoiler, ma per chiunque si interessi di film, libri, telefilm, fumetti, ... in pratica per tutti. Ascoltatelo e spoileratemi pure se vi è piaciuto!